DOTT.SSA ILARIA PICCHIO

DOTT.SSA ILARIA PICCHIO

"Che cosa vuol dire addomesticare?" "Gli uomini" disse la volpe" hanno dei fucili e cacciano. E' noioso! Allevano anche delle galline. E' il loro solo interesse. Tu cerchi le galline?""No, disse il piccolo principe. " Cerco degli amici. Che cosa vuol direaddomesticare?"" E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami…"" Creare dei legami?"" Certo", disse la volpe. " Tu, fino ad ora per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo".

“Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry

Ilaria Picco

Sono la dott.ssa Ilaria Picchio laureata presso l'università " La Sapienza " di Roma, specializzata presso l'Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale.

Offro servizio a Latina e mi rivolgo a bambini, famiglie, coppie ed individui. Esercito la mia professione come libero professionista e mi occupo di psicoterapia sistemico relazionale.

Il mio compito è quello di aiutare il paziente in quei particolari momento di disagio e confusione dove è difficile trovare una via d'uscita

Leggi il mio C.V.

Ricevo previo appuntamento presso lo studio privato sito a Latina in via Enrico Toti n° 13

Cell. 328 59 42 648

Spesso ci troviamo in situazioni di disagio, dovute a vari possibili fattori personali e/o ambientali. In questi particolari momenti di disagio, di difficoltà ci si può trovare in uno stato di confusione, di stallo che va a determinare un momentaneo malessere. In questi momenti possiamo avere diverse possibilità per trovare una via d'uscita.

Una di queste possibilità è consultare uno psicologo, il quale tramite la consulenza psicologica ha come obiettivo il benessere della persona. Sono una Psicologa-Psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Sistemico-Relazionale, tale approccio ha introdotto significativi mutamenti nel campo terapeutico, una teoria della tecnica profondamente innovativa e soprattutto un modo nuovo di pensare ed intendere sia la psicopatologia sia il processo terapeutico.

L’approccio sistemico-relazionale si caratterizza per la sua visione della persona in quanto inserita nella rete delle relazioni per lei più significative. In questa prospettiva, la persona viene collocata all’interno di una dimensione "sociale", facente cioè parte di un sistema relazionale, all’interno del quale egli deve continuamente definire e ridefinirsi. Ho svolto sia il tirocinio post lauream che quello della specializzazione presso il Servizio Materno Infantile della ASL, ho lavorato come psicologo nelle scuole di Aprilia e di Cisterna di Latina nel progetto "Insieme contro il disagio".

Attualmente oltre alla libera professione come Psicologo-Psicoterapeuta lavoro nella Scuola come Assistente alla comunicazione, presso l' Ente Nazionale dei Sordi ( ENS), sezione provinciale di Latina. Ho tenuto diversi seminari e convegni riguardanti la disabilità in particolar modo la Sordità e sulla violenza sulle donne, intrafamiliare e assistita ossia quei casi in cui durante gli espisodi di violenza casalinga sia presente anche uno o più minori. Mi occupo del benessere psicologico della persona, in particolare svolgo terapia individuale, di coppia e di famiglia ; inoltre effettuo consulenze psicologiche e psicodiagnostiche infantili. Alcune aree di intervento sono :

  • Disturbi d'ansia
  • Disturbi psicosomatici
  • Depressione
  • Terapia di coppia
  • Sostegno alla genitorialità
  • Disabilità